Profumi e sapori della nostra terra: la festa del grano. Dalla spiga alla farina con la collaborazione di “Campagna Amica” Lecce e dimostrazione di Tai ji quan

30
LUG 17

Si conclude Domenica 30 Luglio alle 17,30,  con un piccolo evento, la prima parte del progetto PugliA.M.I.C.A -Vivene nei parchi, iniziato il 29 aprile  che ha visto il Parco Regionale Bosco e Paludi di Rauccio teatro di tantissime attività culturali e sportive e di tante passeggiate a carattere storico e naturalistico per far conoscere il Parco in tutti i suoi aspetti. Il pomeriggio prevede due attività alle quali tutti potranno partecipare.

Profumi e sapori della nostra terra: la festa del grano. Dalla spiga alla farina con la collaborazione di  “Campagna Amica” Lecce

Una giornata speciale dedicata all'oro giallo della Puglia, il grano. Un nuovo incontro ravvicinato con le tradizioni e con i prodotti tipici del Salento per trasmettere esperienze e sapori legati al "re" dei cereali attraverso una lezione didattica e momenti dimostrativi per grandi e piccini. che diventeranno per l’occasione dei “baby mugnai”.

 Riflettori dunque sul percorso dalla spiga alla farina, con la macinatura in diretta del grano "Senatore Cappelli" coltivato nell'area del Parco. La macinatura sarà realizzata, grazie ai mulini mobili della Ditta Oliva Service, anche dai piccini, che diventeranno per l’occasione dei baby mugnai”.

Dalla farina ai prodotti tipici leccesi con le ghiotte ricette della cuoca Valeria D'Arienzo che condurrà i partecipanti in un viaggio gustoso alla scoperta di piatti antichi e poveri come "lu ranu stumpatu" o "lu ranu arsu", fino alle pietanze protagoniste della cucina leccese.

 E poi una vera e propria lezione agronomica con tante curiosità sul frumento e sulla sue proprietà nutritive, tenuta dagli agronomi Giovanni D'Amato e Vitantonio Giorgiani, con il supporto del mulino "La Spiga d'Oro" di Vanze, e da un breve intervento della prof.ssa Gabriella Cappiello  Biologa della Coop. Terradimezzo che darà delle informazioni sulle varie farine.

 Una festa per conoscere il grano di alta qualità, dunque, patrimonio del Salento, che viene spesso mortificato da logiche di mercato e speculative.

Assisteremo inoltre alla dimostrazione di Tai ji quan con la partecipazione degli allievi del Maestro Luigi Luchena della Polisportiva Zen Shin di Galatina affiliata MSP e riconosciuta dal CONI.

Il Tai ji Quan  è una raffinata disciplina  per la salute ed il benessere, aiuta a coltivare l'equilibrio e la flessibilità fisica, permettendo contemporaneamente di rilassare mente e corpo mantenendo però la vivacità mentale. Sono generalmente noti i benefici che apporta nella gestione dello stress, dell'ipertensione e dei dolori articolari in genere. 

I presenti potranno partecipare alla dimostrazione per rendersi conto dei notevoli benefici che questa disciplina apporta alla salute dell’organismo migliorando la qualità della vita in generale.

Le iniziative rientrano nel programma regionale “Vivere nei Parchi” - PugliA.M.I.C.A (Attività Motoria Integrata Cultura e Ambiente), consultabile sul sito www.viaggiareinpuglia.it/attività/it e sul sito della Cooperativa Terradimezzo: www.coopterradimezzo.it

Per la partecipazione alle attività è necessario prenotarsi contattando la Cooperativa Terradimezzo, cell. 320 1535235; 333 9855341, che fornirà, tra l’altro ogni informazione in merito.

Si prevedono forme di incentivi e premialità per gli utenti che parteciperanno ad almeno l'80% degli incontri in programma. 



Parco Naturale Regionale Bosco e Paludi di Rauccio, SP93, Lecce, LE, Italia


Foto della galleria multimediale
Foto della galleria multimediale